Press "Enter" to skip to content

Lavori per installare un ascensore in un negozio. Sfondano il pavimento. Emergono sette scheletri. Chi sono? Sciolto il mistero


di Redazione
Stile arte è un giornale di arte, cultura e archeologia, fondato nel 1995 e diretto da Bernardelli Curuz

Nel cuore del Northumberland, sotto il pavimento di un ex negozio di beneficenza a Hexham, sono stati ritrovati i resti scheletrici di sette individui. La sorprendente scoperta è avvenuta in queste ore, durante i lavori di installazione di un ascensore, quando i costruttori hanno inaspettatamente svelato uno spaccato della storia medievale di Hexham.

La sede dell’ex negozio di beneficenza apparteneva a Scope ed è situata in Beaumont Street, di fronte all’antica Abbazia di Hexham, risalente al VII secolo. Craig Huddart, amministratore delegato della società di archeologia The Rocket Group, ha dichiarato che la scoperta è stata “veramente emozionante”, in quanto nessuno si aspettava di trovare resti umani durante i lavori di costruzione.

Le ossa medievali erano originariamente sepolte sotto il pavimento di una cappella sul sito, suggerendo che i sette individui siano morti nel periodo medievale. Questa rivelazione offre un’opportunità unica per gli archeologi di approfondire la comprensione della storia affascinante di Hexham durante quel periodo storico.

Un archeologo era presente sul luogo durante i lavori e, alla scoperta, ha prontamente contattato il Ministero della Giustizia (MoJ). Il MoJ ha autorizzato la riesumazione dei corpi e ha stabilito che non era necessario coinvolgere la polizia, poiché non sembrava trattarsi di un crimine recente.

Craig Huddart ha spiegato che un osteoarcheologo è stato incaricato di valutare se i resti fossero riconducibili a un omicidio recente o se appartenessero a un periodo più antico e non sospetto. Attualmente, gli esperti stanno analizzando i resti, e ulteriori lavori di costruzione procederanno sotto la “supervisione archeologica” per garantire la conservazione di questo straordinario patrimonio.

Una volta completata l’analisi, i corpi saranno sepolti con una cerimonia cristiana e riceveranno la benedizione di un sacerdote. L’auspicio è che i resti possano trovare una degna sepoltura nel luogo stesso in cui sono stati scoperti, contribuendo così a preservare e onorare la storia di Hexham. La scoperta sotto il pavimento di Scope rivela nuove sfaccettature della vita medievale, aprendo finestre sul passato e consentendo a Hexham di connettersi ancora di più con la sua affascinante storia.