Press "Enter" to skip to content

Posts published in “News”

Trovata la più antica collana di perline dell’umanità. Ha 150mila anni. Cosa ci racconta?

L'assetto fashion è databile - in un insieme di concretezza e di comportamento estetico-simbolico - a periodi sempre più a ridosso della comparsa dell'homo sapiens. I risultati vengono da due ricerche archeologiche distinte. A quell'epoca risalgono la prima "sartoria" finora trovata e la collana più antica, tra quelle che conosciamo

La mano divina del falsario. Si investigano in mostra le opere di Alceo Dossena

Fu scultore dal formidabile talento imitativo - (Cremona, 1878 – Roma, 1937) - autore di numerosi capolavori attribuiti a celebri maestri del passato come Giovanni e Nicola Pisano, Donatello, Mino da Fiesole, Desiderio da Settignano, Andrea del Verrocchio, il Vecchietta.
Le opere di questo “autentico falsario” sono contraddistinte da un’eccezionale qualità, tanto da aver tratto in inganno studiosi e direttori di musei di tutto il mondo

Baguette, pane d’arte. Ma il concorso di Parigi lo vince un tunisino poco filo-francese. Gelo dalla città all’Eliseo

La scalata alla baguette è ben di più di un'idiozia. Essa appartiene alla guerra dei simboli, che è guerra reale. Attorno al pane-icona lo scontro tra medio-oriente e occidente. La posizione imbarazzata degli uffici presidenziali. Le dichiarazioni accese da parte del vincitore

Le ultime operazioni per smontare l’installazione di Christo. Qui la diretta live

Impeccabile, come aveva dimostrato sul lago d'Iseo, l'organizzazione dell'équipe di Christo. Una mole imponente di lavori nella preparazione e nell'installazione dell'opera. La perfetta gestione delle visite. E ora lo smontaggio della splendida installazione. Il sogno dell'artista e della moglie Jeanne Claude si è realizzato dopo la loro morte

Arte Sella, le ricerche più avanzate nel rapporto tra atto creativo e natura

Tra gli elementi che caratterizzano questa espressione della land art è il fatto che l’artista non è protagonista assoluto dell’opera, ma accetta che sia la natura a completare il proprio lavoro. Le splendide opere nel verde del Borgo Valsugana, in provincia di Trento

Klimt torna in Italia, nell’oro di una grande mostra. Qui le info e link per prenotare i biglietti

Sono circa 200 le opere esposte, tra dipinti, disegni, manifesti d’epoca e sculture di Klimt e degli artisti della sua cerchia. In mostra anche Giuditta I, Signora in bianco, Amiche I (Le Sorelle) e Amalie Zuckerkandl, La sposa della Klimt Foundation e Ritratto di Signora recuperato dopo il furto del 1997