Cupido pittore

Era il giovanissimo amante di Michelangelo Merisi. Fu il suo modello per il più scandaloso di tutti i quadri dipinti dal maestro. Poi, Cecco del Caravaggio divenne a sua volta artista di vaglia, allievo prediletto del grande lombardo. Prima di scomparire nel nulla
Leggi tutto Cupido pittore

Le realtà? Sono due

La sua ricerca inesausta delle risposte ai perché fondamentali dell’arte fa di lui per un decennio il protagonista assoluto delle avanguardie italiane, dal Futurismo alla Metafisica. E’ il magistero di Giotto e del Quattrocento toscano a condurre Carlo Carrà all’approdo definitivo di una pittura che decifra l’arcaica ed essenziale grandezza delle cose e ne rivela l’intima verità parallela
Leggi tutto Le realtà? Sono due

C’e’ un’enciclopedia su quelle pareti

Un ciclo di affreschi duecentesco riportato alla luce a Roma, riunisce virtuosismo narrativo e superba vitalità cromatica: l’iconografia racchiude una sorta di summa del sapere con una completa gamma di soluzioni figurative, fra allegoria e realismo. E si riapre la disputa fra primato fiorentino e primato capitolino nel rinnovamento della lingua pittorica italiana
Leggi tutto C’e’ un’enciclopedia su quelle pareti